La settimana del libro palestinese. Ghassan Kanafani e la Palestina del suo tempo

In occasione della “Settimana del libro palestinese” (26 marzo – 2 aprile) la libreria Assaggi ospiterà Isabella Camera D’Afflitto, professore ordinario di Letteratura araba moderna e contemporanea alla Sapienza, esperta di letteratura palestinese e traduttrice di alcune opere di Ghassan Kanafani, uno dei più importanti intellettuali arabi del Novecento.

Ghassan Kanafani  è stato uno scrittore, giornalista e attivista palestinese, particolarmente impegnato per la causa del suo popolo, scomparso nel 1972 a seguito di un attentato incendiario. Tramite le sue opere, ha raccontato i drammi e le lotte della Palestina dopo il 1948, anno della fondazione dello Stato d’Israele. La sua opera più conosciuta, Uomini sotto il sole (1963) è uno dei più intensi  e drammatici romanzi mai scritti sulla migrazione.

L’evento fa parte di  un più ampio programma, che coinvolgerà diverse librerie romane. (Per maggiori informazioni, clicca qui).

“Ghassan Kanafani e la Palestina del suo tempo” avrà luogo venerdì 31 marzo presso la Libreria Assaggi, in via degli Etruschi 4, alle ore 19.30.