Fino all’1.08: Life in Syria, cinque fotografi raccontano il conflitto siriano

Life in Syria
Life in Syria

Life in Syria è la mostra fotografica che documenta alcuni dei momenti che hanno scandito il conflitto Siriano dal 2011 al 2016. La mostra si terrà all’Auditorium fino al 1 agosto.

Life in Syria, è un progetto che nasce con l’intento di mostrare la realtà che milioni di Siriani sono costretti a vivere ogni giorno. Attraverso gli scatti di cinque fotografi siriani, Mahmud Abdur-Rahman, Mohammad Amen Qurabi, Emad Najm Husso, Jalal Al-Mamo, Life Makers Team e Nour Kelze e grazie ad un team di blogger e giornalisti, vengono mostrati alcuni dei momenti che hanno scandito il conflitto Siriano dal 2011 al 2016.
Presenti nella mostra 27 fotografie, accompagnate da testi che raccontano uno spaccato molto particolare dell’attivismo civile in Siria.
Gli autori, provenienti dalle regioni di Aleppo e Idlib, hanno collaborato insieme mantenendo in vita donne e bambini, provvedendo alla distribuzione di aiuti umanitari e alle attività di supporto psicologico ai bambini traumatizzati dalla guerra.
Life in Syria è diventato anche un libro che vuol essere uno strumento di comunicazione per narrare l’umanità e la vita nel conflitto. Racconta anche la lotta non violenta attiva del popolo siriano.
Il libro intende restituire ai siriani la narrazione del conflitto, rafforzando il ruolo dei giovani nel percorso di costruzione di una futura pacificazione nel paese.

Informazioni