Category : Cittadinanza

Le storie dietro e dentro lo sgombero di Piazza Indipendenza

“Sono arrivati senza avviso, io dormivo. Ci siamo spaventanti perché erano in tenuta antisommossa, ma non abbiamo reagito, abbiamo preso i documenti e siamo andati alla Questura per essere identificati”, così racconta Bereket il momento dello sgombero. “Una bambina ha…

Roma e il Colosseo, la grande bellezza negli occhi dei migranti

Da Gallese al centro di Roma: una gita indimenticabile per cinque giovani migranti

venditori nigeriani in spiaggia

Elizabeth e i suoi figli: Nigeria – Italia 2 a 1

Elizabeth ha due figli e viene dalla Nigeria. Ogni giorno apre il suo banchetto di stoffe in Costa Smeralda e inizia la sua giornata di lavoro

Fiestas Patrias: il Perù festeggia l’Indipendenza

Il caldo torrido dell’estate romana non ha fermato i festeggiamenti per il 196° anniversario di indipendenza del Perù. Il fotoracconto.

“Bisogna scegliere se fare la fila nei supermercati o andare a lavorare”

Nel Venezuela della crisi: tra strade deserte e file per ottenere il cibo. La parola a Vanessa Ledezma, figlia dell’ex sindaco di Caracas Antonio Ledezma.

flash mob cittadinanza

Ius soli: ecco gli 800mila invasori

Il premier Paolo Gentiloni ci mette la faccia e rimanda a settembre la discussione al Senato della legge sulla cittadinanza

Trafficanti e migranti in viaggio attraverso la Libia(foto ozy.com)

Dall’Afghanistan all’Italia nascosto sotto un tir: il viaggio lungo 7 anni di Syed

Fuggito da un destino di bambino-soldato e arrivato in Italia nel 2007, oggi risiede in Italia dove lavora come mediatore culturale.

Municipio II: associazioni indispensabili nella battaglia alla povertà e alle diseguaglianze sociali

L’esigenza di dare delle risposte concrete per aiutare i migranti ad integrarsi socialmente e lavorativamente. L’aiuto viene dalle associazioni del territorio.

Accoglienza: la speranza in numeri

Accoglienza in numeri: 52 nuovi arrivi con i corridoi umanitari e i dati dell’accoglienza del Ministero dell’Interno ancora latitanti.

Balobeshayi: video, training e consulenza sull’inclusione e l’integrazione dei migranti

“Balobeshayi viene da un verbo congolese che vuol dire convincere” racconta la presidente Bea Ngalula Kabutakapua “si traduce in “Vi abbiamo convinti!”