Category : Cinema

Rome Indipendent Film Festival 2017: tra diritti umani e nuove frontiere dell’amore.

Diritti violati, storie d’amore e di ordinaria emarginazione: il RIFF posa lo sguardo sugli ultimi.

La giuria Piuculture al MedFilmFestival 2017: un ponte sul Mediterraneo

La giuria Piuculture in occasione della XXIII edizione del MedFestival sale sul palco per premiare “Wajib”. Il film palestine è emerso da un lungo e vivo dibattito che lo vedeva contrapposto al film marocchino “Razzia”.

Magheda giurata al Medfilm per riconciliarsi con le sue radici

Magheda si sente uno strano mix italo-egiziano e parteciperà alla 23 edizione del Medfilm festival per riconciliarsi con le sue radici arabe.

MedFilm Festival

Jalila Dobere, le seconde generazioni al MedFilm Festival 2017

Saranno 98 i film in programma da 34 Paesi e a fare da filo conduttore di questa edizione sarà “Il Mediterraneo nello sguardo delle Donne”

23° edizione del Med Film Festival, tante novità tra cinema e letteratura

Alla 23° edizione del Med Film Festival, tante novità tra film, documentari e cortometraggi ed appuntamenti con la letteratura.

Atta Vafakhah, giurato del Med Film Festival 2017: il cinema è racconto oltre la censura

Atta Vafakhah, giurato Med Film Festival: il cinema ha il ruolo di raccontare, oltre le difficoltà e la censura. Come accade in Iran.

ProCult: la Romania al cinema

Luoghi incontaminati, un’umanità variopinta e lo scontro tra un passato ingombrante e un futuro diverso.

Siham, dal Marocco all’Italia, nuova giurata al MedFilm Festival 2017

Siham dal Marocco all’Italia: giurata al MedFilm Festival. Un granello di sabbia alla volta per costruire il suo sogno.

Andrea Segre L'ordine delle cose

La nostra crisi culturale nel film “L’ordine delle cose”

Il film di Andrea Segre ha un valore anticipatore: rappresenta la realtà che stiamo vivendo e ci interroga sulla nostra coscienza democratica

Human Flow di Ai Weiwei

74 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia: i migranti abitano qui

I migranti sono protagonisti in maniera trasversale nelle sezioni della 74 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia