24/09 – La violenza sessuale e di genere nel contesto migratorio

Il prossimo 24 settembre dalle ore 10.00 alle 17.00 si terrà la conferenza “La violenza sessuale e di genere nel contesto migratorio. Comprenderla per fronteggiarla” presso l’Auditorium MACRO ASILO, via Nizza, 138.

Nell’ambito del programma supportato dalla Direzione Giustizia dell’Unione Europea e da UNICEF, una formazione, aperta a tutti, dedicata in particolar modo ai professionisti che operano in prima linea.

Di seguito il programma:

Sessione 1 | ore 10-13

Loredana De Rosa • Il contesto migratorio nella causalità della violenza sessuale di genere

Maurizio Angeloni • Mutilazione genitale femminile. Viaggio attraverso una pratica millenaria

Maria Concetta e Sonia Viale • Lo sguardo antropologico nell’accoglienza e nella clinica: “L’accoglienza delle persone che hanno subito violenza presso il poliambulatorio dell’INMP di Roma: metodologia, strumenti e pratiche”

Sarah Martin, Giorgia Rocca e Maria Margherita Maglietti • Rivelare l’indicibile: la violenza sessuale contro rifugiati e migranti maschi e affrontare gli ostacoli per l’accesso ai servizi

Segue dibattito

Sessione 2 | ore 14-17

Alfredo de Risio • Complice il silenzio: buone prassi contro l’abuso all’infanzia

Valentina Itri • Protezione internazionale, VSG e gli aspetti legislativi

Carlo Bracci • La certificazione degli esiti di tortura: fattore di rischio o fattore di protezione?

Augusta Angelucci • Linee guida nazionali per le Aziende sanitarie e le Aziende ospedaliere in tema di soccorso e assistenza socio-sanitaria alle vittime di violenza e linee guida per il riconoscimento precoce delle vittime di mutilazioni genitali femminili o altre pratiche dannose

Seguono dibattito e conclusioni

24 settembre 2019 ore 10-17
Auditorium MACRO ASILO
via Nizza, 138 – 00198 Roma
Ingresso libero