20.11: “Cortàzar e Antin”, proiezione e incontro con la regista

Mercoledì 20 novembre 2019 alle ore 18.00, presso la Casa Argentina in via Veneto 7, è prevista la proiezione del documentario Cortàzar e Antin: cartas iluminadas di Cinthia Rajschmir. Alla fine della proiezione la regista dialoga con il pubblico.

Casa Argentina
via Veneto, 7
tel 06 4873866

Sinossi:

Negli intensi anni ’60, il giovane cineasta Manuel Antín conosce Julio Cortázar. Le loro lettere attraversano l’Atlantico e Manuel gira tre film basati sui racconti di Julio, dando vita ad un cinema di idee che rompe gli schemi della sua epoca. Le lettere di Cortázar rivelano una tensione tra lo scrittore che avanza nello spazio del regista e il regista che cerca di eludere il sinuoso legame tra la letteratura e il cinema.

Premi:

Primo Premio Miglior Lungometraggio, Voto del Pubblico nel Festival internazionale del Cinema della Donna, CINEFEM (Punta del Este, Uruguay, 2019).

La regista

Cinthia Rajschmir (1963) è argentina; realizzatrice di documentari e corti, specialista di Pedagogia dell’Immagine e assessora della Direzione Generale di Educazione Superiore del Ministero di Educazione e Innovazione Educativa di CABA. Giornalista specializzata in educazione, è coordinatrice dell’area di Comunicazione Istituzionale del Ministero di Educazione della Nazione (2007-2015).