Fino al 10.07: Borse di Studio per migranti all’Angelicum

La Pontificia Università di San Tommaso d’Aquino (Angelicum) di Roma ha messo a disposizione delle borse di studio destinate agli studenti migranti o di seconda generazione. Si tratta di borse di studio previste per frequentare  la Laurea Triennale in Scienze Sociali o Corso annuale in Management del Terzo Settore. Per ottenerle bisogna candidarsi entro il 10 luglio 2020. 

Le borse di studio fanno parte del programma STRONG, dedicato a rafforzare le capacità dei cittadini italiani di seconda generazione di completare la propria formazione e diventare agenti attivi del cambiamento sul loro territorio. Sono portate avanti dalla FASS, la Facoltà di Scienze Sociali, in collaborazione con la Onlus Adjuvantes.

Per ottenere le borse di studio è necessario mandare una lettera di candidatura all’indirizzo fass@pust.it che contenga i requisiti necessari:

  • una lettera di motivazione personale, nella quale l’interessato descriva i motivi che lo spingono a essere interessato  alla borsa di studio, il proprio desiderio di migliorare le proprie competenze e la carriera che intende perseguire attraverso gli studi;
  • il curriculum che contenga i dati anagrafici, indirizzo mail e numero telefonico;
  • il permesso o carta di soggiorno;
  • la carta d’identità;
  • il codice fiscale;
  • l’ISEE e documento di attestazione (va bene anche un’autodichiarazione) del reddito;
  • una lettera che presenti il candidato di un’associazione o realtà attiva nella zona, magari rivolta ai migranti o alla loro inclusione. 

Per accedere all’università è richiesto il diploma delle scuole superiori o un loro equivalente.

Clicca qui per il programma del progetto.

Clicca qui per scaricare il bando.