05.05-20.06: The factum, la mostra di Maria Nitulescu

La mostra The Factum – Una realtà di spazio e tempo dell’artista Maria Nitulescu, a cura di Niccolò Lucarelli e promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, sarà ospitata dal Museo Pietro Canonica di Villa Borghese dal 5 maggio al 20 giugno 2021.
La mostra è patrocinata dall’Ambasciata di Romania in Italia, dall’Accademia Angelico Costantiniana e dalla Fondazione Nicola Ghiuselev.

La mostra

Dall’incontro dell’opera dell’artista con le sculture di Pietro Canonica nasce un’esperienza visiva, fisica e filosofica che pone affascinanti domande ai visitatori: quanto siamo reali, davanti al tempo assoluto che conta miliardi di anni? Quanto è reale il passato, davanti alla frenetica vita contemporanea? La realtà è fatta solo di tempo presente?
Nitulescu lancia una sfida e indaga il modo in cui la psiche umana costruisce le realtà sensoriali esterne, sollevando domande sulla loro effettiva percezione. In particolare, l’artista ha realizzato una serie di calchi in gesso del proprio orecchio, intrisi di essenza profumata non soltanto come simbolo della percezione uditiva, ma anche di quella olfattiva.
Attraversato dal suono, invaso dall’odore, irradiato di luce colorata, il Museo cambia “pelle”, e diventa il luogo dell’anima di ognuno, trasportato dall’artista verso quella dimensione in cui termina la razionalità e l’inconscio prende il sopravvento.
La mostra è pensata come un momento di riflessione sulla realtà, la quale non è una variabile indipendente, ma è influenzata dagli stimoli esterni che riceviamo.

L’artista e il curatore

Maria Nitulescu, artista romena che vive e lavora a Berlino, è particolarmente interessata alla sperimentazione multidisciplinare come strumento per decostruire e ridefinire concetti e situazioni della realtà sociale, e passa con disinvoltura dalla pittura alla fotografia, dalla scultura all’installazione. Si è formata all’Accademia Nazionale di Belle Arti di Bucarest, perfezionandosi all’Accademia di Brera e all’Universität der Künste di Berlino. Nonostante la giovane età,ha già alle spalle numerose esposizioni internazionali in Europa (Romania, Francia, Austria Germania, Polonia, Portogallo), Egitto e Stati Uniti.

Niccolò Lucarelli, laureato in Studi Internazionali, è curatore indipendente, critico d’arte per le riviste Artribune e ArtsLife, e saggista di storia militare per lo Stato Maggiore dell’Esercito nonché autore di volumi in materia. Collabora anche con l’Antologia Vieusseux e ha al suo attivo numerose mostre in vari musei italiani.

Informazioni

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, Viale Pietro Canonica, 2 (Piazza di Siena) – Roma

Dal lunedì al venerdì (ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura):

  • 5 – 31 maggio ore 10.00 – 16.00
  • 1° – 20 giugno ore 13.00 – 19.00

Ingresso gratuito, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza anti-Covid.