Fino al 22.12: progetto “Storytelling nell’oltre Aniene” al Tufello

Sono cominciate le attività del secondo anno di Storytelling nell’oltre Aniene, nato dalla proposta dell’Associazione Riverrun.

Scopo del progetto è la promozione di interventi artistico-culturali che permettano una rinnovata interpretazione degli spazi del Tufello, attraverso la realizzazione partecipata e il coinvolgimento diretto degli abitanti di itinerari di Nonturismo: veri e propri percorsi tematici fruibili gratuitamente attraverso l’interazione con qr-code e podcast inseriti nell’applicazione Loquis ascolta e racconta il mondo, nel canale “Nonturismo/Tufello”.

Programma

  • 21 e 28 ottobre: workshop con focus emergenze, finalizzato a indagare nodi problematici e questioni emergenziali di particolare interesse per la comunità locale;
  • 29 ottobre: evento I Dialoghi della Creanza: Oggi ha ancora senso la parola Comunità? E come si declina nel contemporaneo?;
  • 26 ottobre, 4-11-18 novembre: workshop visioni, finalizzato all’elaborazione propositiva delle tematiche scaturite dai workshop della prima e seconda annualità. Verranno anche presentate buone pratiche e progetti pilota nazionali inerenti le tematiche specifiche individuate;
  • 19 novembre: evento I Dialoghi della Creanza: Nuove scritture per nuovi mondi: tra letteratura, fumetto, gaming e utopie incarnate;
  • 10 dicembre: evento I Dialoghi della Creanza: Il Tufello scritto sui muri;
  • 22 dicembre: alle ore 11.00 conferenza stampa in cui verranno presentati i risultati della seconda annualità del progetto; alle 16.00 trekking urbano interattivo dal titolo Exploring Nonturismo/Tufello.

Indirizzo

Biblioteca “Flaiano”
Via Monte Ruggero, 39 – 00139 Roma

Info e prenotazioni

Importante: Tutti gli eventi sono aperti al pubblico con ingresso gratuito e su prenotazione obbligatoria. Contingentati secondo la normativa anticovid vigente al momento della loro realizzazione. Si svolgeranno in presenza, quando possibile, presso la sala conferenze della Biblioteca Flaiano e/o online in modalità webinar su zoom.