“La seduzione dell’altrove” di Dacia Maraini

“La seduzione dell’altrove” è il libro che raccoglie gli appunti di viaggio dagli anni ’90 di una viaggiatrice illustre:Dacia Maraini. Edito da Rizzoli è stato presentato martedì 21 dicembre alle 19 alla libreria L’Argonauta. Ha introdotto l’incontro con l’autrice Oliviero La Stella. Africa, Giappone, America, Europa, Asia sono le aree raccontate da una viaggiatrice che vede nel viaggio la possibilità di entrare in contatto con mentalità e usanze molto diverse dalle nostre, a volte difficili da capire. La conoscenza è saper ascoltare anche ciò che non ci piace dalle guerre alle tradizioni violente e difficilmente condivisibili. La Maraini racconta l’impegno di associazioni umanitarie, i pacifisti, le donne, le organizzazioni internazionali per combattere la violenza. Si parla anche dell’Italia, attraverso gli Istituti Italiani di Cultura all’estero. Non mancano presenze illustri da Pasolini a Borges, da Bill Clinton ad Alberto Moravia.

Dacia Maraini, La seduzione dell’altrove, 2010, Rizzoli, pp. 175, euro 17,50.