Elezioni europee, fino al 24 febbraio iscrizione per gli stranieri

Op_voteDal 22 al 25 maggio 2014 i cittadini comunitari saranno chiamati alle urne per il rinnovamento del Parlamento Europeo, fino al 24 febbraio sarà possibile per i provenienti da un altro Paese dell’Unione, ma residenti in Italia, iscriversi alle liste aggiunte del proprio Comune.

Poiché l’opportunità non è molto conosciuta fra gli aventi diritto – solo l’8% dei maggiorenni era iscritto negli elenchi comunali – è nato il progetto Operation Vote, finanziato dall’Unione Europea e finalizzato al condurre alla tornata elettorale i migranti in Italia, Austria, Svezia, Portogallo e Spagna. Da noi la gestione della campagna, che tende a sensibilizzare non solo i potenziali votanti ma anche le istituzioni locali, è affidata al Cospe – Cooperazione per Sviluppo Paesi Emergenti, in collaborazione con la regione Toscana, l’associazione Spirit Romanesc e l’Associazione Europaeus. Tutte le informazioni utili si potranno trovare sul sito operationvote.eu, dove sono disponibili anche un video sottotitolato in romeno, polacco ed inglese, guide e modelli per presentare le domande.

“La gente non sa di poter votare”, spiega Sara Cerretelli, responsabile di Operation Vote per il Cospe, “spesso non lo sanno nemmeno i responsabili delle associazioni che incontriamo, che dovrebbero essere più informati della media dei connazionali. Manca poi una consapevolezza dell’importanza del voto, tanti non sono interessati perché hanno altre priorità, come il lavoro, la casa, la ricerca di stabilità e benessere. I nostro compito è far capire che con il voto si può incidere su queste problematiche, soprattutto a livello locale”.

Una critica va anche ai Comuni che, secondo la Cerretelli, “non fanno niente per informare i residenti comunitari del loro diritto, anche se poi quando li contattiamo sembra comprendano che è un tema importante sul quale avrebbero dovuto lavorare”. Pure fra i rappresentanti dei partiti politici si è riscontrata una “mancanza di consapevolezza sull’esistenza di questo bacino elettorale. Cadono quasi dalle nuvole. Se un partito facesse una campagna elettorale mirata potrebbe avere i suoi vantaggi. Finora però non se ne sono accorti.

http://www.youtube.com/watch?v=9_sbtkKWI2cзайм на карту онлайн круглосуточно rusbankinfo.ru