Rete Scuolemigranti: nuovi corsi, nuove sinergie

Autunno. A Roma le ottobrate annunciano, insieme agli ultimi giorni di tepore, anche la ripresa dei corsi di Italiano L2 della Rete Scuolemigranti, ad oggi una delle realtà più attive nel Lazio in fatto di assistenza linguistica ai migranti.

I dati parlano chiaro: un centinaio di associazioni con sedi distribuite in tutte le province hanno raccolto l’anno scorso 13.000 iscritti ai corsi di italiano per adulti, coprendo il 48% della domanda, a fronte del 52% di affluenza ai corsi gestiti dai CTP. Il volontariato organizzato nella Rete si dimostra come una realtà tutt’altro che di nicchia.
Sarà per questo che l’ultima assemblea della Rete dello scorso 9 ottobre ha puntato l’attenzione su quelle che la coordinatrice di Scuolemigranti Paola Piva definisce sinergie locali: “La recente riforma di quel ramo poco conosciuto della scuola pubblica, quello che si rivolge agli adulti, è l’occasione per coordinarci nel territorio. Il dirigente del CPIA (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti) che vuole collaborare con le nostre associazioni scoprirà tante energie preziose”. Le scuole popolari, oltre ai corsi di italiano, aggregano i migranti nel tempo libero, aiutano l’inserimento a scuola dei figli, offrono assistenza legale, tutte attività che creano legami con le comunità straniere e permettono di conoscere in profondità i loro bisogni formativi.

“L’utenza è molto variegata”, continua Piva, “non ha solo bisogno di conoscere l’italiano per ottenere l’attestato A2 per il permesso di soggiorno. Un esempio: le donne che arrivano in Italia chiamate dai mariti non devono conseguire per forza l’attestato, ma se non imparano la nostra lingua rischiano di restare ai margini. Alcune associazioni sono andate a cercarle nei consultori e hanno inventato un corso tutto per loro. Così hanno vinto una certa ritrosia a tornare sui banchi di scuola. L’esito straordinario ha stupito le volontarie e le ha ricompensate di un impegno che difficilmente non potrebbe essere richiesto gli insegnanti dei CPIA”.

Un numero crescente di migranti vuole tornare a frequentare la scuola pubblica serale per ottenere il diploma di terza media o fare un corso di formazione professionale. “E’ assurdo pensare che Scuolemigranti si metta in concorrenza, insiste Paola Piva, al contrario, nelle prossime settimane andremo dai dirigenti dei CPIA con le associazioni che sono presenti sul loro territorio, per costruire insieme un sistema integrato, che ottimizzi le risorse pubbliche e quelle del volontariato”.

L’assemblea della Rete ha confermato la linea di sempre: piena collaborazione con la scuola pubblica. Da un lato, all’Ufficio Scolastico Regionale la Rete chiede un tavolo di confronto permanente, dall’altro ai CPIA verranno proposte delle convenzioni locali. “Si tratta, precisa Piva, in primo luogo di confermare la procedura consolidata dei corsi coordinati livello A2, cultura e civiltà italiana (svolti dalle associazioni con prove finali presso i CTP). Ma anche di allargare la collaborazione per risolvere problemi pratici, ad esempio il vuoto estivo, quando scarseggiano le offerte formative. Se pianifichiamo insieme, daremo più risorse ai migranti”.

Naturalmente, non c’è formazione esterna senza quella interna. È per questo che la Rete Scuolemigranti ha avviato anche quest’anno un programma di formazione che prevede due filoni: i laboratori, workshop mirati su tematiche specifiche, e gli Incontri della Rete, momenti di confronto fra operatori del settore. Non mancano in entrambi anche iniziative multidisciplinari, come le passeggiate didattiche o la conoscenza delle religioni a partire dai luoghi di culto, nel pieno spirito di una Rete che attraverso le sue associazioni si arricchisce davvero di tante anime.

Tutti i corsi di Italiano L2 in partenza nel II Municipio (in corso di aggiornamento sul sito di Scuolemigranti)

Villa Leopardi
Via Makallè, 4 Roma
Corso Base
LUN 9:00 – 11:00
A1, A2
LUN 11:00 – 13:00
Corso Avanzato
LUN 13:00 – 15:00

Jonathan Nino Antola
Via Marchetti, 36 Roma
A1, A2, B1, B2
MAR – VEN 17:00 – 18:30

Via Avigliana, 3 Roma
Corso Base
GIO 18:30 – 20:30

Centro Welcome
Via Panama, 13 Roma
Corso Base, A1, A2, B1
MAR – GIO 16:00 – 18:00
Corso Base, A1, A2, B1
GIO 18:00 – 20:00

Piuculture
Via Lovanio, 13 Roma

Comunità di Sant’Egidio
Via Nomentana, 60/a Roma

ESC Inforights
Via dei Volsci, 159 Roma
Corso Base, A1, A2
MER – GIO 18:00 – 20:00