#FINALLYHOME – Liberi Nantes torna a casa

Riapre il campo XV Aprile a Pietralata grazie all'impegno dei volontari e dei rifugiati della Liberi NantesDal 2007 la Liberi Nantes garantisce il diritto allo sport a rifugiati e richiedenti asilo politico.
Uomini e donne in fuga da guerre e persecuzioni hanno la possibilità, grazie all’associazione, di giocare a calcio e touch rugby, frequentare corsi di italiano, partecipare a escursioni. Per loro il campo XXV Aprile, nel quartiere Pietralata a Roma, è l’occasione di ricostruire relazioni di amicizia e recuperare la fiducia nel prossimo.

Per oltre cinque anni volontari dell’associazione e ragazzi hanno lavorato insieme per recuperare quel luogo e restituirlo alla cittadinanza e a chi può trovare su un fazzoletto di terra nuove emozioni e affetti. Un’attività portata avanti con caparbietà, superando le difficoltà economiche grazie al sostegno dei cittadini e di grandi nomi come As Roma e Sisal Matchpoint.

Domenica 17 gennaio il campo ha ufficialmente riaperto e la Liberi Nantes per la prima volta ha giocato in casa.

Una vittoria che vi raccontiamo con le foto di Antonio Fratticci, Stefano Maiolatesi, Giuseppe Marsoner, Marcello Valeri.

Puoi sostenere le attività promosse dalla Liberi Nantes sul sito www.liberinantes.org

Guarda la galleria fotografica completa su Flickr