Miss Badante 2019: la sfida per aggiudicarsi il titolo

Quello di domenica 17 marzo 2019 è stato un evento all’insegna dell’intrattenimento e dell’interculturalità: “Miss Badante 2019” è il concorso che ha visto protagoniste donne rumene da tempo residenti in Italia impegnate nella quotidiana assistenza di persone in difficoltà; si sono sfidate amichevolmente, a colpi di canto e sfilate, ai fini di aggiudicarsi il primo posto. Il concorso, giunto alla quinta edizione, è stato ideato da Elena Rodica Rotaru giovane stilista da sempre impegnata nel promuovere e sollecitare l’integrazione della comunità rumena in Italia.
L’evento ha preso vita nelle prime ore del pomeriggio presso la sala teatro Santa Rita nel quartiere di Tor Bella Monaca.

 Il concorso è stato inaugurato da un importante messaggio di pace tradotto in otto lingue diverse volto a sensibilizzare i presenti a “condannare ogni atto di razzismo e terrorismo” e a ricordare le vittime del tragico attentato in Nuova Zelanda.
Durante la “prima prova” le 14 concorcorrenti sono state sottoposte ad alcune domande dalla giuria. Dalle risposte date è parso evidente che il filo rosso che accomuna la vita di ognuna sia caratterizzato dalla difficoltà di lasciare il proprio paese di origine, la propria famiglia e le proprie abitudini; di integrarsi, di non sentirsi sempre accettati ma allo stesso tempo di trovare nelle persone alle quali si presta assistenza una seconda famiglia. Molte sono state le parole d’affetto rivolte dalle Miss ai loro assistiti. La “seconda prova”, invece, richiedeva alle partecipanti di sfilare con abiti eleganti realizzati dalla stessa Elena.
Il concorso, tra gli applausi del pubblico e sulle note di canzoni tradizionali rumene, si è concluso con la premiazione di tre concorrenti che commosse ma sorridenti hanno indossato orgogliosamente fascia e corona: al terzo posto Ioana Munteanu, al secondo posto Alina Olga Percared; al primo Mirela Serafim din Constanța che a proposito di Elena, amica ed organizzatrice dell’evento, si esprime così: “Una persona speciale che conosco da tempo. Organizza Miss Badante da molti anni e l’evento diventa di anno in anno sempre più importante perchè alla base dell’organizzazione vi è una persona con grandi doti. Elena sa lavorare e ha una parola buona per tutti. In altre parole, è meravigliosa”.
La giuria era così composta: Arianna Edran Di Lembo, Constantin Codreanu, Marcia Sedoc, Miruna Cajvaneanu, Polina Paniova, Giuseppe Pizzati.

Giada Stallone
(17 marzo 2019)

 

Leggi anche:
Romancuta in bucatarie: alla scoperta della creatività e della cultura rumena
Festa Nazionale della Romania- un’occasione di interagire per i rumeni 
ROMANCUTE IN BUCATARIE: NOSTALGIE, AROME SI MUZICA DIN ROMANIA

 

(in alto foto di Giada Stallone, in basso foto di G.Ma)