Scaduto: Dal 3.06 all’11.06: Coordinare l’accoglienza – Corso di formazione

Aperte le iscrizioni alla XI edizione del corso online “Coordinare un progetto di accoglienza di qualità”, destinato ai coordinatori di progetti di Accoglienza (strutture collettive e accoglienza diffusa) per beneficiari di protezione internazionale, in particolare progetti SAI (ex SIPROIMI-SPRAR), organizzato da Inmigrazione.

Attività di coordinamento (foto di Piuculture)

Il corso si articola in 5 giornate di formazione intensiva che si svolgeranno su Zoom dal 3 giugno all’11 giugno 2021, per un totale di 20 ore complessive. Attraverso lezioni frontali, esercitazioni pratiche e momenti di scambio tra le esperienze degli studenti, saranno affrontati i temi legati alle attività del coordinamento di un progetto, della struttura, dello staff e delle attività e dei servizi rivolti agli ospiti, tra i quali:

    • il coordinamento dell’equipe multidisciplinare;
    • l’alleanza operativa nel gruppo di lavoro;
    • le azioni e le strategie per prevenire il conflitto con e tra gli ospiti;
    • la gestione positiva del tempo e dei servizi;
    • la gestione del tempo e del ritmo progettuale a partire dai professionisti a disposizione e dai servizi;
    • la creazione e il mantenimento di un network di aziende per la formazione e per l’inclusione lavorativa dei beneficiari.

Al termine del seminario sarà inviato un attestato di partecipazione.
I progetti territoriali SPRAR/SIPROIMI possono riconoscere in rendicontazione i costi per la partecipazione al seminario in base alla circolare del Servizio Centrale.

Il programma
Giovedì 3 giugno,
ore 9.30 – 10.00
Presentazione del gruppo classe e del percorso di formazione.

ore 10.00 – 11.00
Criticità nella direzione e nel coordinamento del progetto di accoglienza: brainstorming per condividere le problematiche, premessa per trovare soluzioni efficaci.

ore 11.00 – 13.30
Dirigere un progetto di accoglienza: progettare, verificare, condividere e adattare il proprio modello di gestione.

Venerdì 4 giugno
ore 9.30 -12.30
Coordinare un progetto di accoglienza: strategie ed azioni efficaci per prevenire il conflitto con e tra gli ospiti e garantire una positiva vita comunitaria.

ore 12.30 – 13.30
Accoglienza diffusa, modello vincente ma complesso: focus su come valorizzarne i punti di forza e come affrontarne le criticità.

Mercoledì 9 giugno
ore 9.30 – 12.00
gestire un progetto di accoglienza: gestione positiva del tempo e qualità della proposta progettuale ai beneficiari.

ore 12.00 – 13.30
Creare e rafforzare una rete territoriale per l’inclusione lavorativa: creare link con aziende di formazione e realtà occupazionali.

Giovedì 10 giugno
ore 9.30 – 10.00
Gestire il tempo e il ritmo progettuale: presentazione del caso di studio su cui sviluppare il role playing.

ore 10.00 – 13.30
Gestire il tempo e il ritmo progettuale: laboratorio esperienziale in gruppi per strutturare un efficace e condiviso sistema di erogazione dei servizi e di impiego del personale specializzato.

Venerdì 11 giugno
ore 9.30 – 11.00
Gestire il tempo e il ritmo progettuale: restituzione in plenaria del lavoro dei gruppi.

ore 11.00 – 12.30
Il coordinamento dell’equipe multidisciplinare: le riunioni, l’alleanza operativa, i turni e la condivisione delle strategie.

ore 12.30 – 13.30
Feedback e restituzione finale.

Requisiti di partecipazione
Per partecipare è necessario avere almeno 1 tra i requisiti indicati:
• Aver conseguito la qualifica professionale in “Tecnico dell’Accoglienza per rifugiati e richiedenti asilo”;
• aver partecipato a un corso per “Operatore Specializzato nell’accoglienza di richiedenti e beneficiari di protezione internazionale” realizzato da In Migrazione o altri corsi analoghi di altri enti.
Esperienza lavorativa in un Centro di Accoglienza di almeno UN anno.
Esperienza come coordinatore/responsabile di un Centro di Accoglienza di almeno 6 mesi.

Costi
Il corso ha un costo di 300 €.

Modalità di partecipazione
È necessario compilare la domanda di partecipazione disponibile sul sito ufficiale e inviare la propria candidatura all’indirizzo formazione@inmigrazione.it
In caso di approvazione della candidatura, previa verifica del possesso dei requisiti richiesti, sarete ricontattati per procedere con l’iscrizione ed il pagamento.
Per ulteriori informazioni
– chiamare lo 06 2323 6255 oppure
– scrivere a formazione@inmigrazione.it