“Forum Internazionale della donna peruviana in Europa”: il Perù festeggia l’otto marzo

forum-donne-peruviane-300x224Un pomeriggio di dialogo, di iniziative e di confronto ma anche di divertimento, di danza e di musica dedicato alle donne e alla loro lotta. È trascorso così il Forum Internazionale della donna peruviana in Europa l’8 marzo a Roma presso l’Associazione S.A.L. (Sal de la Tierra), in occasione della Giornata Internazionale delle Donne. L’evento, organizzato da Elsa Javier, responsabile del Forum sezione Lazio, e Sandra Bossio Risso, responsabile ufficio stampa e comunicazione, è stato patrocinato dal Consolato del Perù, il Consiglio di Consulta della comunità peruviana di Roma, l’associazione Peruanos en Italia e l’associazione S.A.L.

“Non siamo qui per piangere, siamo qui per solidarizzare fra di noi e aiutarci” ha affermato Elsa. ”Vogliamo che questo Forum sia una giornata di crescita personale e incontri fra donne”. L’evento è stato inaugurato con le parole di Lina Callupe, presidentessa del Forum:”Questo Forum è il risultato della lotta di tutte le donne peruviane. Insieme possiamo cambiare le cose”. Ma ci sono anche altre donne che sono esempio d’integrazione in Italia e che hanno partecipato al Forum con diversi racconti di vita. È il caso di Liz Roxana Ccahua, giovane ingegnere proveniente da Lima, con il suo intervento La donna e la sua capacità per adattarsi: “Bisogna aprire la mente e capire che, se si vuole, è possibile cambiare le cose”, sostiene Liz. “Pianificare, fare, verificare e attuare, queste sono le basi del mio progetto personale che ho seguito e che mi hanno permesso di raggiungere il mio sogno, e cioè, lavorare alla Scuola d’Arte e Mestieri di Roma come costumista“.

All’incontro era presente anche il Consiglio di Consulta della Comunità peruviana di Roma: “vogliamo far emergere i problemi delle donne, e anche se non possiamo risolverli, vogliamo affrontarli e conoscerli”. A parlare è Beatriz Paucara, laureata in scienze della comunicazione e da 22 anni in Italia. Durante questi anni a Roma Beatriz ha svolto lavori come baby-sitter e badante. Adesso, invece, è membro del Consiglio di Consulta, “da quando ho questo nuovo lavoro sento che ho iniziato un nuovo percorso di vita”, racconta emozionata.

Fra buon cibo, musica e danze peruviane si è concluso il primo Forum Internazionale della donna peruviana in Europa che, per citare la presidentessa Callupe, “continuerà a lavorare e crescere per tutta l’Europa grazie alla passione e al lavoro svolto da tutte le coordinatrici che lo costituiscono”.

Cristina Díaz Gomez

(18 marzo 2015)

Leggi anche…

Dal Peru all’Italia: un viaggio per aprire nuove opportunità

Italia e Peru: accordi bilaterali per promuovere diritti

Il Consolato del Peru risponde alle critiche dei cittadini

Peru o Sudamerica? Bienvenido mi paisano!

займ на карту онлайн круглосуточно rusbankinfo.ru