MigraVenture: estesa la scadenza per presentare domanda

Sei un imprenditore o una imprenditrice africana? Se vivi in Italia e desideri aprire un’attività nel tuo paese d’origine puoi presentare la tua domanda per il programma MigraVenture.

La scadenza delle candidature è stata estesa: avrai tempo fino al 26 marzo, entro e non oltre le ore 12:00, per inviare via e-mail all’indirizzo migraventure@etimos.org tutti gli allegati necessari.

MigraVenture è un programma promosso dall’OIM (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni) in collaborazione con Etimos Foundation e finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che intende promuovere le capacità imprenditoriali dei migranti che vivono in Italia e che hanno intenzione di avviare un’impresa nei loro paesi d’origine. Ecco come partecipare!

giovane imprenditrice
Giovane imprenditrice africana, photo credit Il Corriere della sera

Il bando

Chi può partecipare?

  • Possono partecipare tutti i cittadini africani regolarmente residenti in Italia e i cittadini italiani con background migratorio di un Paese africano.
  • Sono ammesse al bando sia le start-up non ancora costituite, sia quelle già esistenti che intendano ampliarsi, consolidarsi e migliorare il loro impatto socio-economico in Africa
  • Le cooperative già costituite possono partecipare al bando, a condizione che il legale
    rappresentante sia eleggibile per il programma.

Il finanziamento

  • Il programma MigraVenture fornisce due tipi di supporto: una prima fase di formazione e tutoraggio per il progetto imprenditoriale, che sarà totalmente gratuita per il proponente; e una seconda fase, da svolgersi al termine del percorso di accompagnamento, che darà la possibilità alle migliori proposte d’impresa di essere presentate ad una rete di investitori
  • MigraVenture sosterrà lo start-up delle imprese in modo diretto o attraverso la rete dei propri operatori e partner sul terreno, in Africa. Etimos Foundation accompagnerà gli imprenditori con lo scopo di renderli indipendenti dal punto di vista finanziario e gestionale già nel medio periodo (3-4 anni)

Come presentare la domanda?

  • Ogni idea imprenditoriale dovrà contenere il profilo del proponente e dei soci, riportata nell’Allegato 1
  • Copia del documento d’identità del proponente e dei soci e, nei casi previsti dalla
    legge, del permesso di soggiorno valido per l’intera durata del progetto
  • Un business plan dettagliato, da presentarsi attraverso l’Allegato 2 oppure in formato
    libero nelle lingue italiano, inglese o francese
  • Una stima dei costi di avviamento, da presentarsi attraverso l’Allegato 3 oppure in formato libero.

Per maggiori informazioni puoi consultare il bando o leggere le FAQ. Se hai dubbi, puoi metterti in contatto con Etimos via mail (migraventure@etimos.org) o telefonando al numero 049 8645187.

Documenti utili:

Il bando Migraventure 2019

Frequently Asked Questions

Allegato 1, Allegato 2, Allegato 3

Elisabetta Rossi
(27 febbraio 2019)

Leggi anche: