Il lavoro di chi, l’estate, non si ferma: le ONG in zone di guerra

ImmagineEstate, tempo di vacanze, ma in giro per il mondo i conflitti continuano ad imperversare dalla Siria, all’Ucraina, da Gaza fino in Iraq.

Attraverso un racconto per immagini vogliamo ricordare associazioni, persone, realtà che stanno agendo concretamente in quei territori. Il nostro vuole essere un invito a non dimenticare e per chi lo desideri, a sostenere, anche da lontano chi si impegna accanto alle popolazioni coinvolte da guerre e persecuzioni.



Di seguito riportiamo i link ad alcune associazioni ed ONG che  sostengono le popolazioni siriane, palestinesi, irachene ed ucraine:

www.agire.it

www.amnestyinternational.it

– childagainsyria

www.emergecyitalia.it

www.onsur.it

www.ossmei.it

www.savethechildren.org

www.unponteper.it

E’ un elenco in progress, se  vuoi dare una mano e contribuire  ad arricchire la lista di associazioni segnalalo a questo link. 

La rete stavolta può davvero fare la differenza.

Piera Francesca Mastantuono

(21 agosto 2014)

LEGGI ANCHE:

Siria: popolazione allo stremo, servono aiuti
Siria: attualità e prospettive di un paese in guerra
UE: Moldova, Georgia e Ucraina firmato accordo di associazione
La storia di Laura: “Un’ucraina romana”