Cinema

Storia Illegale di una clandestina per bene

Illegal film belga del 2010 è la storia del calvario che una giovane mamma russa, vissuta a Bruxelles da clandestina per otto anni, si trova ad affrontare una volta scoperta dalla polizia senza documenti....

Lampedusa: un’isola in difficoltà

Soltanto il mare (50’, 2011) film documentario di Dagmawi Yimer, Giulio Cederna e Fabrizio Barraco è stato presentato giovedì 31 marzo alle 20,30 alla Casa del Cinema di Roma. Girato a Lampedusa...

Annullamento retrospettiva cinematografica dedicata a Masumura Yasuzo

L'Istituto di cultura Giapponese di via Gramsci 94 ha annullato le ultime quattro proiezioni della retrospettiva dedicata al regista in segno di cordoglio per le vittime delle recenti calamità in Giappone. Le attività culturali saranno...

La donna che canta non è una persona qualunque

Incendies, in italiano La donna che canta,  in questi giorni nei cinema, è stato presentato in settembre alla Mostra internazionale d’Arte cinematografica di Venezia dove il Medio Oriente e le sue donne sono state...

Medfilm Festival: ad Habibi di Davide del Degan il premio Methexis

Intervista a Youssef, uno dei giurati, rappresentante marocchino della scuola di cinema nazionale

Premiazioni del Medfilm Festival

Premio Amore e Psiche a "Min Dit", menzione speciale per "Korkora"

Akadimia Platonos al Medfilm Festival

Presentato il film del regista Filippos Tsitos, una coproduzione tra Grecia e Germania

MedFilm Festival 2010, un itinerario

Più Culture segnala un percorso all’interno della kermesse capitolina. 15 i film consigliati tra i 100 in proiezione.

“Slovenka” e il corpo capitalizzato al MedFilm Festival

"Slovenka", lungometraggio in concorso, racconta la prostituzione come una conseguenza estrema del capitalismo. Piuculture ha intervistato il regista Damjan Kozole.