Diritti

foto manifestazione

A Piazza Euclide contro la discriminazione razziale

Sabato 6 aprile è stata organizzata una manifestazione a sostegno di una donna africana aggredita per motivi razziali, da un 44 enne, ai Parioli
Luigi Manconi

Dare voce alla realtà dell’integrazione per combattere il razzismo. Intervista a Luigi Manconi

Luigi Manconi: dare voce agli immigrati come soggetti attivi dell'integrazione e valorizzare la loro produzione culturale

Un corridoio umanitario europeo dalla Libia per accogliere i migranti

L'appello della Federazione delle Chiese evangeliche: serve un corridoio umanitario per salvare i migranti dalla Libia
Franco CFA

Lotta contro il Franco CFA: conoscere per mobilitarsi

"Noi siamo un popolo oppresso, la nostra sovranità è stata confiscata dalla Francia attraverso l’imposizione di una moneta colonialista"

“Basta, Africa libera dalla Francia”: in strada contro il franco CFA

"Grande Manifestazione delle Comunità Africane a Roma": in piazza dell'Esquilino per protestare contro il franco CFA e la politica neocoloniale francese
Manifesto Campagna Welcoming Europe. Per un'Europa che accoglie

Welcoming Europe, quando la società civile si organizza

Successo della campagna Welcoming Europe: 65.000 firme. Nell’evento di chiusura annunciata un’assemblea dei Comuni europei per l’accoglienza
partita Liberi Nantes

Contro razzismo e omofobia: in campo Liberi Nantes e Gaycs

Contro ogni forma di discriminazione: la partita di Liberi Nantes e la Nazionale Italiana Gay, al campo XXV aprile di Pietralata

Porti chiusi, No alle Ong: la politica migratoria dell’Europa

Esserci per gli altri. Tutto quello che accade nel mar Mediterraneo non si risolverà se volteremo la testa dall’altra parte

Il 2019 per i 49 migranti sulla Sea-Watch3 e la Sea-Eye

10 migranti della Sea-Watch arriveranno in Italia “senza oneri per lo Stato”, grazie all'accoglienza offerta dalla Federazione delle chiese evangeliche.

I progetti SPRAR: una risorsa invisibile per tanti, troppi italiani

Cristina Formica di ARCI Roma spiega come i centri SPRAR sostengono il percorso di integrazione dei migranti e creano ponti con la cittadinanza locale