Studi e ricerche

Percorsi migratori in tempo di crisi

Migrazione 2.0, l'utilizzo di Internet per promuovere tra i cittadini marocchini e tunisini una maggiore informazione e consapevolezza di cosa comporta immigrare in Italia.

Quando le parole contano: come raccontare l’immigrazione

"Le parole contano" è il titolo del volume presentato al CSER, che contiene gli atti della quinta edizione della Summer School sulla mobilità umana e giustizia globale.
Combattere IS con la forza e con il welfare, parla Gabriele Iacovino

Combattere IS con la forza e con il welfare, parla Gabriele Iacovino

"Siamo a sud di Roma", le minacce dello Stato Islamico all'Italia. Il fronte libico, gli sbarchi e il lavoro della comunità internazionale, nel commento di Gabriele Iacovino del Centro Studi Internazionali.
la fondazione Leone Moressa ha realizzato il rapporto Il valore dell’immigrazione

Il valore dell’immigrazione sommerso tra informazioni deviate

123 miliardi di PIL da immigrazione e oltre due milioni di occupati stranieri in Italia: cifre oscurate da allarmismi e ignoranza in materia.
Comunicare l’immigrazione: la superficialità va punita

Comunicare l’immigrazione: la superficialità va punita

“Chi mette in giro delle informazioni inquinate deve essere punito come la persona che mette in giro il cibo avariato”, suona forte il discorso di Roberto Natale, portavoce di Laura Boldrini,  al workshop Comunicare...
Soccorsi e poi? Voci di Rifugiati arrivati in Sicilia

Soccorsi e poi? Voci di Rifugiati arrivati in Sicilia

“Il problema della Sicilia? La gente arrivata via mare è stata depositata nei CARA, luoghi frustranti,usciti dal centro non ci sono servizi e si ritrovano soli,” spiega la giornalistamaltese Danielle Vella,autrice di Soccorsi, e...
Mos Maiorum

Mos Maiorum: operazione compiuta, ma con quali risultati?

L'11 dicembre è stato presentato ai membri del Working Party on Frontiers europeo il report finale di Mos Maiorum, l’azione per contrastare la criminalità organizzata che “facilita l’immigrazione illegale verso l’UE”, come si legge...
dibattito sulla crescente violenza xenofoba a Roma, svoltosi il 12 dicembre presso la biblioteca interculturale Cittadini del mondo

Basta con l’informazione viziata a danno degli stranieri

Cittadini del quartiere Quadraro si sono riuniti per discutere sull’acuirsi di violenze xenofobe nella città e proporre delle soluzioni d’intervento.
Lo straniero tra noi. Politiche migratorie e coesione sociale in Europa

“Rendiamo lo straniero tra noi meno estraneo”

Recenti ricerche su popolazione e immigrazione invocano una linea unitaria dei paesi europei in materia di politiche migratorie.