Taste de world: ricette dal mondo alla Pisacane

Taste de world: ricette dal mondo alla Pisacane
Ricette dal mondo, laboratori per bambini e artisti nell’evento organizzato alla scuola Carlo Pisacane, nel quartiere di Torpignattara a Roma

Basta uno sguardo al cortile per capire come mai la Pisacane sia indicata come modello di intercultura a scuola. Un istituto che apre di sabato, dalle dieci del mattino a mezzanotte, per ospitare le cucine di dieci paesi, un colorato mercatino, laboratori per bambini e esibizioni di artisti. È Taste de World, l’evento promosso dall’Associazione Pisacane 011 sabato 28 maggio.

Si incontrano così piccole grandi eccellenze, come i burritos di Mescolando sapori del mondo, bistrot di cucina etnica della cooperativa sociale En Kanà che da circa dodici anni crea posti di lavoro per le donne ospitate nella casa famiglia aperta dalla cooperativa. Le sedi a Roma sono due: via Torino 10 e via Camesena 12.

Se volete gustare le ormai celebri felafel le trovate nello stand del Centro Culturale Ararat, punto di riferimento degli esuli curdi a Roma. Avete presente Garip, uno dei protagonisti del fumetto Kobane Calling di Zerocalcare? Lo incontrerete qui, vi accoglierà con il suo sorriso gentile. Vi racconterà di Diyarbakir: “Città storica del Kurdistan turco distrutta da 170 giorni di assedio. Il governo turco intende ricostruirla cancellando l’identità tradizionale e espropriando gli abitanti”. Se ne è parlato il 30 maggio ad un convegno all’Università Roma Tre.

Un altro evento all’insegna dell’intercultura a Roma si terrà dal 2 al 5 giugno: è il DWA Afro Festival, la manifestazione dedicata alla musica, alla danza e alle arti visive africane promosso da Destination West Africa. Lo anticipano Eugenio e Paolo, mentre in due grandi pentoloni mescolano il mafe, spezzatino con salsa di arachidi e lo yassa, pollo marinato con senape, cipolle, limone e aceto.

E se volete scoprire le ricette dal mondo non potete perdervi Romancuta in bucatarie, il concorso di cucina promosso dall’associazione culturale Il mondo blu in cui decine di donne romene si sfidano per far conoscere i piatti della tradizione. Ci sono anche loro a Taste de World, con dei deliziosi mici, salsicciotti alla brace accompagnati da pane e salsa di senape, una variegata scelta di salumi rumeni e un dolce cozolin, pan di spagna striato al cioccolato.

Preferite un gusto estivo e rinfrescante? Per voi dal Brasile seviche di frutta tropicale con papaya, avocado, mango, coriandolo, lime, zenzero e arancio. Una ricetta di Comida de Rua, street food in stile sudamericano a cura dello chef Eduardo Da Silva che per l’occasione ha scelto un’assistente d’eccezione: la moglie Rita, conosciuta dieci anni fa grazie alla comune passione per lo skateboard.

Non può mancare naturalmente l’Asia. Si va dalle speziate frittate dell’Associazione Dhuumcatu ai sapori originali di Thai Cuisine: zuppa di pollo con latte di cocco e spezie thailandesi, budino di zucca con riso dolce e zafferano. A fare la felicità dei più piccoli sono gli instant noodles di Associna, spaghetti di farina di grano tenero o di riso utilizzati per zuppe aromatizzate con carni, pesci, crostacei o verdure.

Avete mai assaggiato i sapori della tradizione gitana? A Roma potete scoprirli con le Gipsy Queens, un gruppo di donne rom che offre servizi di catering. Da provare assolutamente i sarmale, teneri involtini di verza con riso e carne o con verdure.

E se alla fine del viaggio nelle ricette dal mondo volete tornare alla base vi può accontentare Dar Parrucca: fritti di verdure, polpette al sugo, insalata di patate. Cucina romana rigorosamente bio. Li trovate al Pigneto.

Problemi di digestione? Dal pomeriggio musica e danze di tutti i generi con: Nosenzo, Termini Underground, Tower Pine Blues Band, Amir, Militant / Assalti Frontali, Dunia, Le danze di Piazza Vittorio, Bébé Donge, Plai Mioritic e Steluta Floristean.Non resta che iniziare il conto alla rovescia per la prossima edizione di Taste de World.

Foto: Claudia Pizziconi Kaur, Stefano Romano, Marcello Valeri

Sandra Fratticci(31 maggio 2016)

Leggi anche:

займ на карту онлайн круглосуточно rusbankinfo.ru