Cittadinanza

BE POP! all’ora dell’aperitivo si parla di diritti

Be Pop! al Parco Virgliano di via Nemorense: una rassegna per parlare di diritti attraverso incontri, aperitivi, cibo, musica, teatro e fotografia

XIV Rapporto dell’Osservatorio romano sulle migrazioni

Nel IV Rapporto presentato dal Centro studi e ricerche Idos e dall'Istituto di Studi Politici "S.PioV" il racconto di chi i territori li vive e li anima
Tavolata Senza Muri - Foto di Gma

Tavolata italiana senza muri: piatto principale, condividere

Via della Conciliazione torna a ospitare una lunga tavolata che accoglie tutti vincendo ogni disuguaglianza: "Tavolata italiana senza muri"
Piano salute migranti

Salute: le comunità di migranti del MunicipioII convocate il 12 giugno

"Lo scopo dell'incontro è accogliere e ascoltare le necessità, perché i servizi sanitari siano più a misura delle comunità dei migranti", Caterina Boca

Flash Mob Artisti R-Esistenti: “contro ogni forma di razzismo!”

Nuovo flash mob di Artisti R-Esistenti: tanti mani colorate tese verso il cielo, a simboleggiare le numerose morti nel Mediterraneo

Kader, il migrante “sognatore”

Kader, il migrante sognatore: dalla Costa d'Avorio all'Europa passando per la Libia senza mai perdere di vista la battaglia per i diritti umani.

Teatro CDS: sul palco la vera prova è l’integrazione

I calembour, la lingua comica di Achille Campanile, portata al teatro Belli dal laboratorio teatrale di Casa dei Diritti Sociali, condotto da Magda Mercatali
Estela Elisabeth Vivas Sanchez

Estela Elisabeth Vivas Sanchez, premiata tra i “portieri dell’anno”

Estela è originaria dell’Ecuador, ha 44 anni, è in Italia dal 2000 e dal 2014 lavora come portiera presso il condominio di via Coletti 35

A scuola di convivenza occasione di scambio di culture e saperi

Rinunciare all’idea di identità che ci porta a sapere chi siamo, solo quando sappiamo chi non siamo e spesso solo quando sappiamo contro chi siamo.
Politiche migratorie UE politici elezioni europee candidati impreparati

Candidati alle europee, impreparati sulle politiche migratorie

Politici impreparati su politiche migratorie UE: su 6 solo 3 rispondono alla domanda su Frontex e solo uno commenta con un giudizio nel merito.